Il mal di schiena è uno dei sintomi più frequenti e può dipendere da tanti aspetti tra di loro differenti. Uno di questi, probabilmente il più rilevante, è la postura scorretta.

 

POSTURA
Avere una postura corretta è essenziale. Bisogna innanzitutto ricordare che possedere una buona condizione fisica e contenere il proprio peso non può che giovare alla nostra schiena, che sorregge di fatto l’organismo. In molti casi, infatti, il mal di schiena è conseguenza del sovrappeso e della sedentarietà.

  • OK SHOULDER: FUNZIONA?

Una soluzione molto quotata è quella relativa all’uso di supporti che ti “obbligano” a mantenere una postura corretta, sia in piedi che da seduto. In tal senso parliamo di Ok Shoulder®.

I BENEFICI? Migliora la tua postura facendoti camminare in maniera dritta e allontanando cattive posture che impediscono alla schiena di rimanere bilanciata. Inoltre, incide ovviamente anche sulla propria altezza, donando un aspetto più elegante grazie al tono verso l’alto. Il dispositivo è facilmente indossabile ed è disponibile in qualsiasi taglia, dalla S alla XXL. E’ inoltre stato costruito in materiali ipo-allergenici.

 

  • RIMEDI NATURALI: FIORI DI BACH?

I FIORI DI BACH: DOVE ACQUISTARLI?

I fiori di Bach rappresenterebbero un rimedio naturale al mal di schiena. Questi dovrebbero principalmente trattare aspetti come ansia, paura, stress e tristezza, ma secondo diversi esperti del settore essi contribuiscono anche ad aiutare a ridurre il dolore fisico correlato alle proprie emozioni. Stando a quanto detto, come funzionano?

DOLORE ALLA “PARTE ALTA” DELLA SCHIENA. Alcuni attribuiscono la causa dei dolori sulla parte superiore della schiena ai sensi di colpa che si trascinano dal passato. Per questo motivo vengono consigliati i seguenti tipi: Pine (per chi ha un forte senso di colpa), White Chestnut (Ippocastano bianco; per chi ha pensieri costanti e indesiderati, e desidera pace mentale), Honeysuckle (Caprifoglio comune; per chi ha nostalgia del passato o chi ha nostalgia di casa, di un amico), Rock Water (acqua di fonte; per chi è molto rigido nel suo modo di essere e desidera essere d’esempio), Mustard (Senape selvatica; per chi si sente momentaneamente infelice e non sa dire il motivo) e Chestnut Bud (Gemma di Ippocastano bianco; per chi ripete sempre gli stessi errori).

DOLORE ALLA “PARTE BASSA” DELLA SCHIENA. La parte bassa della schiena racchiuderebbe invece le problematiche legate a sentimenti di paura, egoismo o ingiustizia che preoccupano. I fiori consigliati in questo caso sono invece: Mimulus (Mimolo giallo; per chi ha paure di origine conosciuta), Agrimony (Agrimonia; per chi nasconde i propri tormenti dietro una facciata gaia e cortese), Red Chestnut (Ippocastano rosso; per chi prova apprensione per i propri cari), Hornbeam (Carpino bianco; per chi non riesce a cominciare la giornata con la giusta energia), Gentian (Genzianella autunnale; per chi si scoraggia e si deprime facilmente).

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*